56d629865cc9d VR 1045x250 52

Finalmente dopo molti mesi si è potuto inaugurare la nuova sede ENS della SP di Verona domenica 8 maggio 2022. Il trasferimento della sede era stato completato alcuni mesi fa, ma per via delle disposizioni Covid del governo Draghi era stata rimandata la festa di apertura. Numerosi sordi di Verona, soci e non soci presenti all’inaugurazione insieme  al Consiglio Regionale ENS Veneto al completo, alle Sezioni Provinciali di Rovigo,Treviso e Vicenza. Si è unito alla festa con piacevole sorpresa anche il Consiglio Regionale ENS Piemonte col Presidente Timeo insieme a tre consiglieri. La benedizione della sede, il discorso del sostituto del Sindaco di Verona, delle autorità presenti, e quello del presidente della sezione provinciale Sparapan, molto commosso, sono stati momenti di unione e attenzione da parte di tutti, molto bello il taglio del nastro inaugurale: da una parte i consiglieri dell’ENS di Verona insieme al Consiglio Regionale ENS Veneto ed ai presidenti provinciali, e dall’altra parte il gruppo sportivo ASD ENS Scaligera, a simboleggiare l’unione e l’intenzione di lavorare insieme per il bene dei sordi. A seguito, il pranzo riservato ai soli soci Ens, non solo veronesi, ma anche di altre città sia del Veneto, sia di altre regioni, è stato un momento di vera convivialità, concluso con una splendida lotteria che ha rallegrato tutti. Inoltre è arrivato anche un video del Presidente Nazionale Cagnazzo, che ha portato i suoi saluti, le sue congratulazioni per la nuova sede e gli auguri a tutte le mamme, essendo giornata dedicata a tutte le mamme. La giornata si è conclusa con rientro nella nuova sede per coloro che avevano ancora voglia di festeggiare, continuare a chiacchierare e ritrovarsi insieme dopo un lungo periodo di distanziamento forzato.

Auguriamo alla Sezione di Verona di riuscire a realizzare tutti i progetti rimandati in passato, per via delle difficoltà economiche prima, e per la pandemia poi. 

Viva l’ENS, viva il Veneto